Linea Internazionalizzazione: Regione Lombardia promuove progetti per la promozione dell'export in Paesi esteri

10/12/2018

Con lo specifico obiettivo di Promuovere la diffusione all’estero del tessuto imprenditoriale lombardo, Regione Lombardia ha istituito la “Linea Internazionalizzazione” per supportare le PMI nella realizzazione di progetti di internazionalizzazione mediante programmi integrati di sviluppo internazionale atti a sviluppare e consolidare la presenza e la capacità d’azione delle aziende nei mercati esteri.

Le PMI iscritte e attive al Registro delle Imprese da almeno 24 mesi e aventi sede operativa in Lombardia, potranno beneficiare di un fondo iniziale destinato di € 7.000.000, che potrà essere incrementato fino a € 13.000.000 in funzione dell’impatto prodotto dalla misura.

L’agevolazione prevede la concessione di un finanziamento agevolato (tasso 0%) di importo minimo € 50.000 fino ad un massimo di € 500.000 entro il limite dell’80% delle spese ammissibili, con durata variabile tra 3 e 6 anni (e possibilità di preammortamento massimo di 24 mesi) per interventi riguardanti:

- Sviluppo di brand per l’estero;

- Azioni di comunicazioni ed advertising per la promozione di prodotti/brand sui mercati esteri;

- Partecipazione a fiere internazionali in Italia e all’estero;

- Show-room e spazi espositivi temporanei all’estero ai fini promozionali (Max 6 mesi);

- Consulenza in materia fiscale, doganale, diritto commerciale internazionale, amministrativa e gestionale;

- Servizi di traduzione;

- Conseguimento di certificazioni estere per prodotti da promuovere nei paesi target;

- Conseguimento di certificazioni per l’ottenimento dello status di Operatore Economico Autorizzato;

- Traduzione di materiale informativo finalizzato al paese estero;

- Spese per il personale dipendente impiegato nel progetto (Max 30% delle spese ammissibili);

- Costi indiretti a forfait (Max 15% delle spese di personale).

Le azioni finanziabili, per un importo d’ investimento minimo pari a € 62.500, devono essere realizzate entro 18 mesi dalla data di concessione.

Entro la fine di dicembre è prevista la pubblicazione del bando mentre l’apertura dello sportello dovrebbero avvenire verso la metà di gennaio 2019.

Leggi altro dal blog

Contattaci per una preanalisi gratuita

CONTATTACI ORA