PMI: Nuovo Credito d'imposta per la partecipazione a Fiere internazionali

27/6/2019

Il DL 34/2019 noto come "Decreto Crescita" ha introdotto un'agevolazione destinata alle Piccole e Medie imprese italiane per incentivare la partecipazione a fiere internazionali, con la finalità di migliorare il livello e la qualità di internazionalizzazione del tessuto imprenditoriale italiano.

La legge di conversione (art. 39), in attesa di definitiva approvazione e pubblicazione, ha introdotto un'ulteriore novità estendendo il beneficio alle aziende che partecipino a fiere internazionali svolte sia all’estero che in Italia.

Il credito d’imposta è riconosciuto alle PMI esistenti alla data del 1° gennaio 2019 per la partecipazione a manifestazioni fieristiche internazionali di settore che si svolgono in Italia e all’estero, relativamente alle spese sostenute nel periodo d'imposta 2019 per:

– l’affitto e l’allestimento degli spazi espositivi;

– le attività pubblicitarie, di promozione e comunicazione connesse alla partecipazione.

L'agevolazione è concessa in forma di credito di imposta in misura pari al 30% delle spese ammissibili fino ad un massimo di € 60.000,00 di incentivo.

Le disposizioni applicative e le tempistiche saranno definite da specifico decreto ministeriale, originariamente previsto entro 60 giorni dall’entrata in vigore del decreto: il provvedimento dettaglierà la procedura di ammissione al beneficio, che sarà erogato a sportello in ordine cronologico di presentazione della domanda e definirà l’elenco delle fiere internazionali ammesse.

Leggi altro dal blog

Contattaci per una preanalisi gratuita

CONTATTACI ORA