BANDO SMART MONEY

stato bando
Aperto

Regioni: Tutte

Importo massimo:

30.000

Agevolazione:

L'agevolazione consiste in un Contributo a fondo perduto fino al 100% degli investimenti ammissibili per:
a) Sostegno alla realizzazione di piani di attività in collaborazione con gli attori dell’ecosistema dell’innovazione: Contributo pari al 80% delle spese, con contributo massimo di € 10.000,00 e valore minimo dell’investimento € 10.000,00;
b) Investimenti nel capitale di rischio delle start-up innovative: Contributo pari al 100% delle spese, entro il limite massimo di € 30.000 e a fronte di un investimento minimo € 10.000.

Finalità:

La misura è finalizzata a sostenere la nascita e la crescita di Start-up innovative favorendo l’incontro con ecosistemi dell’innovazione. Il progetto di sviluppo deve:
- basarsi su una soluzione innovativa da proporre sul mercato, già individuata ma da consolidare negli aspetti più operativi che rendano il progetto scalabile;
- prevedere l'impegno diretto dei soci dell'impresa proponente e/o di un team dotati di capacità tecniche e gestionali adeguate, in termini di apporto tecnologico e lavorativo, o ricercare professionalità sul mercato;
- essere finalizzato a realizzare il prototipo o la prima applicazione industriale del prodotto o servizioper attestare i feedback dei clienti e/o investitori.

Spese ammissibili:

Misura a) ammette le seguenti tipologie di spesa, erogate da soggetti qualificati (Incubatori certificati e acceleratori, Innovation Hub, Organismi di Ricerca) e sostenute dopo la domanda:
- Consulenza organizzativa, operativa e strategica finalizzata allo sviluppo e all’implementazione del progetto;
- Gestione della proprietà intellettuale
- Supporto all’autovalutazione della maturità digitale
- Sviluppo e scouting di tecnologie
- Prototipazione (escluso il prototipo funzionale)
- Lavori preparatori per campagne di crowfounding
- Messa a disposizione di spazio fisico e relativi servizi di connessione e networking necessari per il progetto (solo se associata ai servizi precedenti).

Misura b):
- investimenti nel capitale di rischio in forma di equity da parte di Business Angels o investitori qualificati, senza raggiungere la quota di maggioranza nel capitale sociale, garantendo una permanenza di almeno 18 mesi, senza l’intermediazione di piattaforme di equity crowdfunding.

Beneficiari:

Possono accedere all’agevolazione le START-UP INNOVATIVE che:
- siano PICCOLA impresa;
- costituite da meno di 24 mesi e iscritte nell’apposita sezione del Registro Imprese;
- abbiano sede legale e/o operativa in Italia;
- trovarsi nella fase avviamento dell’attività o di sperimentazione dell’idea d’impresa o nella fase di creazione della combinazione product/market fit.
Possono accedere anche le persone fisiche che intendano costituire una start-up innovativa a condizione che sia costituita e iscritta al Registro delle Imprese entro 30 giorni dall’ammissione.

Tempi:

Per la misura a) le domande possono essere presentate a partire dal 24/06/2021 e saranno valutate in ordine cronologico di presentazione. Le domande di accesso alla Misura b) possono essere presentate esclusivamente dalle startup innovative che completeranno il piano di attività ammesso con la linea di intervento a) entro 6 mesi dall'erogazione del saldo. Ciascuna impresa può presentare un’unica domanda di agevolazione per linea.

Tipologia Agevolazione:

Contributo a fondo perduto

Settore di attività:

Artigianato, Commercio, Costruzioni, Industria, Servizi, Trasporti

Area di investimento:

Operazioni straordinarie, Ricerca e Innovazione

Tipo di Impresa:

Micro Impresa, Piccola Impresa,

Torna in cima