BREVETTI+2021

stato bando
Chiuso

Regioni: Tutte

Importo massimo:

140.000

Agevolazione:

Contributo a fondo perduto fino all’80% delle spese ammissibili sostenute entro il limite massimo per ogni impresa di € 140.000.

Finalità:

Incentivare l’acquisto di servizi specialistici finalizzati alla valorizzazione economica di un brevetto.

Spese ammissibili:

Sono ammissibili le spese per:
A - Industrializzazione e ingegnerizzazione
- studio di fattibilità;
- progettazione produttiva
- studio, progettazione e ingegnerizzazione del prototipo
- test di produzione e produzione pre-serie
- rilascio certificazioni di prodotto/processo
B- Organizzazione e sviluppo
- servizi IT Governance
- servizi per progettazione organizzativa
- organizzazione processi produttivi
- analisi per la definizione qualitativa e quantitativa dei nuovi mercati
- definizione strategia di comunicazione, promozione e canali distributivi
C - Trasferimento tecnologico
- Predisposizione accordi di segretezza
- Predisposizione accordi di concessione in licenza
- Costi dei contratti di collaborazione tra PMI e istituiti di ricerca/università

Tutte le spese devono essere fatturate non prima della data di presentazione della domanda. Il progetto non può basarsi su un unico servizio, deve prevedere almeno un servizio della Macroarea A e gli importi richiesti per i servizi relativi alle Macroaree B e C, complessivamente, non possono superare il 40% del totale del piano richiesto.

Beneficiari:

Possono presentare domanda le PMI aventi sede legale e operativa in Italia, iscritte nel Registro delle Imprese, che:
- siano titolari o licenziatari di un brevetto per invenzione industriale concesso in Italia dopo il 01/01/2017;
- siano titolari di una domanda nazionale di brevetto per invenzione industriale depositata successivamente al 01/01/2017 con un rapporto di ricerca con esito “non negativo”;
- siano titolari di una domanda nazionale di brevetto europeo o internazionale depositata successivamente al 01/01/2017 con un rapporto di ricerca con esito “non negativo”, che rivendichi la priorità di una precedente domanda nazionale di brevetto.

Tempi:

Domande a partire dalle ore 12:00 del giorno 28 SETTEMBRE 2021 e fino ad esaurimento delle risorse disponibili pari a € 23 milioni.
Le richieste saranno assegnate con procedura valutativa a sportello, secondo l’ordine cronologico di presentazione delle domande.



Tipologia Agevolazione:

Contributo a fondo perduto

Settore di attività:

Agricoltura, Artigianato, Commercio, Costruzioni, Industria, Servizi, Trasporti, Turismo

Area di investimento:

Altro

Tipo di Impresa:

Micro Impresa, Piccola Impresa, Media Impresa,

Torna in cima