Export 4.0: Nuovi mercati per le imprese lombarde

10/10/2017

Export e partecipazione alle fiere sono i due capisaldi su cui si fonda la strategia di internazionalizzazione di qualsiasi piccola e media impresa. Regione Lombardia ha quindi deliberato la creazione di un fondo di 5,5 milioni di euro al quale possono accederetutte MPMI Lombarde, appartenenti al settore manifatturiero, delle costruzioni, o dei servizi alle imprese, che intendono svilupparee consolidare la propria posizione suimercati esteri.

“Consolida la tua posizione sul mercato estero”

La misura agisce su due canali:

- E-COMMERCE per l’apertura e/oil consolidamento di un canalecommerciale per l’export deipropri prodotti, tramite l’accesso aservizi specializzati per la venditaonline;

- FIEREALL’ESTEROpartecipazione a manifestazionifieristiche all’estero in formasingola senza intermediari.

Cosa prevede il bando?

È prevista una percentuale di contribuzione pari al 50% delle spese sostenute in e-commerce e fiere, mediante l’erogazione di un voucher rispettivamente di importo massimo di 6.000 euro e 2.000 euro.

Quando sarà attivo?

Il bando “Export 4.0. Commercio digitale e fiere: nuovi mercati per le imprese lombarde” è stato approvato in Giunta regionale ma ancora non è attivo. Lo sarà per l’inizio del 2018 e saranno più chiari anche i criteri di partecipazione.

Leggi altro dal blog

Contattaci per una preanalisi gratuita

CONTATTACI ORA